Villa Food, i piatti gourmet arrivano freschi in tutto il mondo

Il Branzino Arcobaleno di Villa Food

Il Branzino Arcobaleno di Villa Food

Rivoluzionaria combinazione di pastorizzazione a freddo e cottura sottovuoto a bassa temperatura: cento pietanze che mantengono intatte per tre mesi le proprietà organolettiche e nutritive

Villa Food è la risposta tutta italiana a chi pensa che le ricette fresche della gastronomia made in Italy non si possano esportare senza pregiudicarne gusto, salubrità e naturalezza.

Pastorizzazione a freddo e cottura sottovuoto a bassa temperatura: è grazie alla combinazione di queste due avanzate tecnologie che la start up Villa Food ha inaugurato di fatto la categoria della “sesta gamma alimentare”, con oltre cento specialità gastronomiche in grado di raggiungere potenzialmente ogni parte del mondo, con la stessa freschezza del primo giorno.

Piatti gustosi, nutrienti, eccezionalmente sani e sicuri fino a tre mesi, ma senza l’aggiunta di alcun conservante: per il mondo del food di qualità, l’utilizzo abbinato di queste tecnologie rappresenta una vera rivoluzione.
Mentre il sottovuoto migliora la conservazione delle preparazioni, la cottura a bassa temperatura permette di mantenere intatti gli assetti nutrizionali del prodotto fresco – si disperde soltanto il 25 per cento delle vitamine e dei sali minerali del prodotto crudo, contro il 90 per cento delle cotture tradizionali.
Successivamente, si passa alla pastorizzazione a freddo (sintetizzata dall’acronimo HPP, High Pressure Processing) che allunga la vita dell’alimento fino a tre mesi, annullando ogni carica batterica senza però comprometterne (come avviene per la pastorizzazione a caldo) le proprietà nutrizionali, le caratteristiche organolettiche e naturalmente la sicurezza alimentare.

Un’impresa, quella di Villa Food, nata da un gruppo di imprenditori friulani e veneti, uniti dalla passione per la gastronomia italiana di alta qualità, resa però disponibile a tutte le latitudini, in modo facile e senza sprechi.

«Il nostro obiettivo è proporre cibi sani, gustosi, totalmente sicuri – spiega Paolo Ciani, presidente di Villa Food – e anche sostenibili, visto che non ci sono scarti. In pochi minuti è possibile servire in ogni parte del mondo pietanze eccellenti dal punto di vista qualitativo e nutritivo, con tutto il sapore, l’aspetto e la consistenza di un piatto cucinato al momento con ingredienti freschi».

La carta di Villa Food conta già più di cento ricette gourmet tra antipasti, primi e secondi a base di carne, pesce o vegetariani, oltre a una scelta di contorni che varia in base alle disponibilità stagionali. Tutti i piatti sono stati messi a punto dall’équipe di Ugo Zanini, chef stellato che ha sviluppato il menu con l’aiuto di professionisti e ricercatori del settore agroalimentare. Un’importante collaborazione scientifica è già stata avviata con l’Università di Udine, Dipartimento di Scienze degli Alimenti, per progetti di studio sulle nuove frontiere della conservazione alimentare.

Ogni fase della produzione – dall’approvvigionamento di ingredienti freschi alla pastorizzazione ad alta pressione – si svolge a Villa Santina, nel cuore delle Alpi Carniche friulane – dove la start up ha sede.

www.villafood.it





Redatto il 15/12/2015
Ufficio stampa Carter&Bennett
Via P. Canciani, 19
33100 Udine


Telefono 0432 1746101
E-mail pr@carterandbennett.com

Carter&Bennett, attraverso giornalisti specializzati e con esperienza pluriennale, offre servizi di ufficio stampa corporate, ufficio stampa di prodotto, ufficio stampa politico e ufficio stampa internazionale garantendo la visibilità qualificata e monitorata su carta stampata, radio, tv, web.

Tags: , , , ,

About the Author

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top