Villa Food, cucina italiana innovativa

Villa Food cucina italiana innovativa

La cottura sottovuoto a bassa temperatura: finalmente gusto e benessere in tavola

Villa Food celebra già nel nome la sua origine territoriale, Villa Santina, una graziosa località di montagna incorniciata dalle Alpi Carniche. Un piccolo angolo di paradiso che regala al palato un piacere ancora più grande: una cucina per davvero sana, nutriente, gustosa.

Si chiama cottura a bassa temperatura e sottovuoto, è una tecnica introdotta già negli anni Settanta che in questi ultimi anni ha trovato terreno e coscienza fertili. Il sottovuoto elimina l’ossigeno, non permette ai microrganismi nocivi per l’uomo di proliferare e garantisce cibi non contaminati e non contaminabili. La bassa temperatura, invece, evita lo choc termico della cucina tradizionale, che è la causa principale della perdita delle vitamine e dei più importanti valori nutritivi degli alimenti, riuscendo così a mantenere più dell’ 80% dei principi attivi e organolettici degli ingredienti contro il 10% della cottura normale.

E questa è la scelta che Villa Food ha fatto: portare in tavola piatti gastronomici di altissima qualità, senza conservanti, naturali al 100%, con le caratteristiche organolettiche del prodotto fresco e gli assetti nutrizionali intatti. Piatti gastronomici che si possono rigenerare con un semplice forno a microonde e che aprono enormi possibilità per tutti gli hotel, ristoranti, alberghi e centri che vogliono dare un servizio di qualità a tutte le ore del giorno.

L’appassionato progetto di Villa Food può contare sull’importante collaborazione con il Parco Agroalimentare di San Daniele del Friuli, l’Università di Udine e l’Istituto Zooprofilattico delle Venezie. E sulla inesauribile creatività dello chef stellato Ugo Zanini. Sue le oltre cento ricette gourmet presenti in menu: antipasti, primi e secondi di carne, pesce o vegetariani con gustosi contorni, tutti legati alla tradizione, ma sempre innovativi e sorprendenti.

Villa Food è anche l’unica azienda con prodotti gastronomici in Italia ad avere un pastorizzatore ad alta pressione a freddo (HPP) in sede. Questo trattamento inattiva le forme microbiotiche potenzialmente pericolose e permette l’ottima conservazione dei cibi, della loro freschezza e delle proprietà organolettiche, senza l’uso di conservanti e/o additivi chimici aggiunti. Grazie a questo strumento, unito alla cottura sotto vuoto, i cibi sono stabili, hanno una lunga shelf-life e sono veramente sicuri anche dal punto di vista dell’igiene alimentare.
Ecco perché tutte le ricette Villa Food si conservano naturalmente e per la loro corretta conservazione basta un frigo casalingo, dal momento che la temperatura richiesta è tra 1° e 4° gradi. La durata dei prodotti può variare tra i 40 e 60 giorni a seconda delle materie prime e del tipo di ricetta.

Sito web
Villa Food





Redatto il 22/02/2015
Ufficio stampa Carter&Bennett
Via P. Canciani, 19
33100 Udine


Telefono 0432 1746101
E-mail pr@carterandbennett.com

Carter&Bennett, attraverso giornalisti specializzati e con esperienza pluriennale, offre servizi di ufficio stampa corporate, ufficio stampa di prodotto, ufficio stampa politico e ufficio stampa internazionale garantendo la visibilità qualificata e monitorata su carta stampata, radio, tv, web.

Tags: ,

About the Author

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top