L’austriaca Dipo fa il tris e apre a Pordenone

Dopo Udine e Treviso, la provincia pordenonese è pronta ad accogliere il terzo negozio in Italia che offre mobili per tutta la casa e che è già presente in Austria e Slovenia. Incontro con la stampa e taglio ufficiale del nastro il 25 luglio con Debora Serracchiani, presidente Regione Friuli-Venezia Giulia, Francesca Papais, sindaco di Zoppola e Josef Rutar, fondatore dell’azienda di Eberndorf.

Il gruppo austriaco dell’arredamento Rutar Group prosegue la propria espansione in Italia ed è pronto a inaugurare il terzo punto vendita a marchio Dipo.

Il prossimo 27 luglio, Zoppola di Pordenone festeggerà con tutti i clienti l’arrivo di questa importante realtà internazionale, mentre alle 11 del 25 luglio ci sarà l’incontro con la stampa e il taglio ufficiale del nastro alla presenza della presidente della Regione Friuli-Venezia Giulia, Debora Serracchiani, e del sindaco di Zoppola, Francesca Papais. Per parte austriaca, giungerà il presidente e fondatore del gruppo Josef Rutar insieme ai vertici aziendali.

Gli spazi che furono della Sme-Zoppola si tingono di giallo, quindi; per il Friuli si tratta del secondo negozio – il primo è a Tavagnacco, sede eletta anche a quartier generale italiano – al quale si è aggiunto San Fior (Treviso), aperto il primo marzo scorso.

Un milione e mezzo di euro l’investimento, un format che si replica nell’esposizione, sempre molto accurata, e nell’offerta: dalle cucine alle camere da letto, passando per il soggiorno, il bagno, l’illuminazione e i complementi, Dipo propone la più ampia scelta di arredo per la casa ai prezzi più competitivi del mercato. Questo è possibile perché Dipo fa parte di Union, uno tra i primi gruppi d’acquisto al mondo; il che permette di acquistare con grande flessibilità e con vantaggi economici che vengono trasferiti sul cliente finale.

Non solo prezzo, ma anche servizio: Dipo progetta, vende, trasporta e monta a domicilio ogni tipo di arredo, a condizioni sempre chiare e trasparenti. Con questa filosofia, il gruppo di Eberndorf nato nel 1961 ha raggiunto quota 16 negozi (sia con marchio Dipo sia Rutar) tra Austria, Slovenia e – da poco più di un anno – Italia. L’obiettivo è proseguire con nuove aperture nel Nordest italiano, tanto che la ricerca di spazi commerciali adeguati (almeno diecimila i metri espositivi necessari) è sempre attiva.

Cinquanta gli addetti che saranno impiegati a Zoppola, tutti selezionati dalla casa madre già da mesi e avviati a un programma di formazione approfondito che prevede un punto fondamentale per Rutar Group: la conoscenza e condivisione dei valori aziendali con gli altri colleghi del gruppo attraverso una formazione sul campo nei punti vendita esteri.

www.dipo.it





Redatto il 07/08/2017
Ufficio stampa Carter&Bennett
Via P. Canciani, 19
33100 Udine


Telefono 0432 1746101
E-mail pr@carterandbennett.com

Carter&Bennett, attraverso giornalisti specializzati e con esperienza pluriennale, offre servizi di ufficio stampa corporate, ufficio stampa di prodotto, ufficio stampa politico e ufficio stampa internazionale garantendo la visibilità qualificata e monitorata su carta stampata, radio, tv, web.

Tags: , , ,

About the Author

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top