La progettazione Gortani è orientata alla migliore performance con il minor impatto ambientale

Gortani Stabilimento e serbatoi

La scelta di Gortani di rimanere specializzata nella progettazione e produzione di autoclavi, serbatoi e vinificatori è risultata vincente anche nel diventare partner di un progetto complesso come quello di Tenimenti Civa in Friuli Venezia Giulia. La commessa più sfidante nella storia trentennale dell’azienda di Amaro (Udine) – nota ai protagonisti internazionali del mondo del vino – non si limita all’importanza dei numeri, ma mostra la sua eccezionalità anche nei tempi record di realizzazione. “Quattro mesi per oltre 250 pezzi tra autoclavi per spumantizzazione e serbatoi per un totale di 100mila ettolitri destinati a Tenimenti Civa- racconta Gian Paolo Gortani, fondatore dell’azienda nel 1989 a soli 25 anni e oggi affiancato dalle figlie Federica ed Elisabetta – sono il nostro contributo a un progetto entusiasmante che valorizza il territorio. L’elevata qualità e la puntualità delle consegne rappresentano i nostri tratti distintivi e per i clienti sono fattori imprescindibili”.


Il resto, se così si può definire, è dato da una capacità progettuale e di lavorazione dell’acciaio difficilmente paragonabili nel settore. A partire dalla brillantatura, ottenuta con un macchinario esclusivo che consente di ottenere serbatoi con superfici perfettamente lisce e specchiate; caratteristiche irrinunciabili, queste, per garantire operazioni di pulizia che eliminano ogni residuo, con limitato intervento degli operatori e con minore impiego di acqua e detergenti. Ogni commessa è chiavi in mano, compreso il trasporto con mezzi di proprietà e l’installazione con tecnici dell’azienda: un dato non trascurabile se si pensa che questi giganti d’acciaio possono raggiungere 20 metri di altezza e 3.000 ettolitri di capacità.

La progettazione Gortani è orientata alla migliore performance con il minor impatto ambientale: il 70% del fabbisogno energetico dello stabilimento è ricavato da fonti rinnovabili e la riduzione degli sprechi viene applicata a tutta la filiera produttiva. Particolare attenzione è destinata al prodotto finale con serbatoi “intelligenti” che permettono di risparmiare significative quote di energia attraverso particolari isolamenti e una verifica costante della temperatura interna. Le bollicine confermano la loro leadership mondiale e il mercato festeggia: in Gortani, nel 2021 la richiesta di autoclavi è aumentata del 50%, mentre gli ordini per il prossimo anno viaggiano già a più 25%. Una crescita sostenuta da un piano decennale di investimenti che permetterà di chiudere l’anno in corso con circa 30 milioni di fatturato. Un milione di euro all’anno è destinato all’innovazione, con tre nuovi impianti automatizzati appena avviati e che saranno lo strumento principale per una crescita sostenibile a vantaggio di lavoratori e territorio.





Redatto il 20/12/2021
Ufficio stampa Carter&Bennett
Via P. Canciani, 19
33100 Udine


Telefono 0432 1746101
E-mail pr@carterandbennett.com

Carter&Bennett, attraverso giornalisti specializzati e con esperienza pluriennale, offre servizi di ufficio stampa corporate, ufficio stampa di prodotto, ufficio stampa politico e ufficio stampa internazionale garantendo la visibilità qualificata e monitorata su carta stampata, radio, tv, web.

Tags: ,

About the Author

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Top